Venerdì, 26 Mag, 2017

Serie B, il giorno dei verdetti - Playoff salvi? Ancora non del tutto

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE
Elettra Stolfi | 20 Mag, 2017, 02:09

Alle ore 20.45 scenderanno in campo per la 42e ultima giornata tutte le squadre della serie B e premettiamo subito che molti scenari sono ancora possibili: già promossa la Spal e già retrocesse Pisa, Latina e (salvo inverosimili combinazioni) il Vicenza, per il resto però le 11 partite dovranno definire ulteriori retrocesse, promosse ed eventuali play-off e play-out. Forse perchè tutto dipende da Frosinone e Verona, rispettivamente a più otto e più undici dalla quarta; tutto pende a favore degli spareggi, dato che anche in caso di vittoria dei ciociari, con il Cittadella vincente ad Entella, i play-off si svolgeranno regolarmente.

Se invece ci saranno i playoff, sarà escluso chi ha più di 14 punti di ritardo dalla 3ª. Se arrivano a pari Ternana, Trapani e Brescia (l'Avellino vince) al playout vanno le ultime due, idem se arrivano a pari Trapani, Avellino e Brescia (la Ternana vince) con il Trapani davanti all'Avellino per la differenza reti.

In coda, retrocessi Latina, Pisa e praticamente anche Vicenza, in piedi il discorso play-out. Il playout si gioca se tra quart'ultima e quint'ultima non ci sono più di 4 punti: se il distacco è superiore ci sono quattro retrocessioni dirette. Anche il Trapani oggi retrocede diretto se perde a va a -5 dalla squadra che lo precede.

Altre Notizie