Venerdì, 26 Mag, 2017

OnePlus 5 - un accordo con DxO Labs per una fotocamera migliore

OnePlus 5, ecco la prima immagine dal vivo dello smartphone OnePlus 5: la fotocamera sarà curata da DxO (DxOMark)
Carmela Zoppi | 19 Mag, 2017, 13:21

Le nuove immagini reali infatti mostrano palesemente il posizionamento di un doppio sensore fotografico al posteriore del nuovo smartphone cinese che oltretutto sembra possedere un design più snello rispetto all'attuale generazione con un corpo leggermente curvo ai lati ma ancora completamente realizzato in alluminio. Il nostro motto "Never Settle" ricalca la convinzione che ci porta a lavorare duramente per migliorare ad ogni nuovo passo che compiamo.

Se c'è un aspetto su cui OnePlus è per certi versi inferiore a brand come Samsung ed altri competitors è quello relativo alla fotocamera.

Secondo OnePlus gli smartphone sono il futuro della fotografia, visto che ognuno di noi ne possiede uno e sono lo strumento più comodo e leggero da portarsi dietro. Delle volte, trovare il partner giusto è uno dei modi più veloci per portare le cose ad un livello più alto.

Sul forum OnePlus è Diegohnz a parlare con un post in cui si sottolineano i passi da gigante compiuti nell'ottica di migliorare sempre più l'esperienza utente.

"OnePlus è sempre stata una delle aziende innovatrici nell'industria degli smartphone e siamo orgogliosi di collaborare con loro e supportare la loro entusiasmante strategia per le fotocamere", ha ammesso Etienne Knauer, SVP Sales & Marketing di DxO".

Appena letta la notizia della collaborazione tra OnePlus 5 e DxO non ho potuto che pensare ad un percorso molto simile, in realtà iniziato nel 2016 per Huawei che l'anno scorso ha lanciato i suoi P9 con fotocamere Leica per poi rinnovare lo stesso accordo anche anche per i Huawei P10. Ebbene, come dichiarato oggi dalla stessa OnePlus, sarà grazie alla collaborazione di questi riconosciuti "tecnici" che i risultati del OnePlus 5.

Altre Notizie