Lunedi, 29 Mag, 2017

Calcio Serie B 2017: calendario e date playoff, promozioni e retrocessioni

Serie B- il Verona punta la A Serie B, probabili formazioni 42° giornata: Frosinone e Verona all'ultima chiamata per la A
Elettra Stolfi | 19 Mag, 2017, 15:42

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere!

Alla post season ci andranno certamente una tra Verona e Frosinone, più Cittadella, Perugia, Benevento; per far sì che ci siano gli altri due posti, serve che il distacco tra la terza e la settima sia di meno di 15 punti (attualmente sono 12 tra Frosinone e Carpi). Ma di questo parleremo a tempo debito: mancano infatti gli ultimi verdetti, vale a dire l'ultima retrocessione diretta e l'ultima promozione immediata.

Il Frosinone rischia di pagare a caro prezzo la sconfitta di Benevento nel recupero, la squadra di Marino avendo otto punti di vantaggio sul Cittadella e nove su Perugia e Benevento, ha bisogno oltre che di una vittoria contro la Pro Vercelli, che nessuna di queste tre squadre che inseguono i laziali ottengono i tre punti, ipotesi molto difficile da verificarsi visto che oltretutto giocheranno contro squadre tranquille, che non hanno più niente da chiedere al campionato. Bellissima invece la sfida tra Carpi e Novara, una sorta di finale che potrebbe portare il Novara ad impattare la quota 59 punti del Carpi soffiando agli emiliani il posto nel torneo per la promozione.

Playoff Serie B. Sono stati in bilico fino all'ultimo, ma si faranno. Ospiti dei lombardi sarà infatti il Trapani, unica squadra che il Vicenza può ancora agganciare prendendosi il play out.

Si è disputata nella serata di oggi, giovedì 18 maggio del 2017, la quarantaduesima ed ultima giornata del campionato di calcio 2016-2017 di Serie B. Una situazione del genere potrebbe portare allo spareggio salvezza proprio il Brescia. le altre indiziate per lo spareggio sono l'Avellino che ospiterà il Latina, in Irpinia radioline sintonizzate su Ascoli-Ternana, che con una vittoria dei bianconeri porterebbe al sorpasso sul filo di lana nei confronti degli umbri e la salvezza diretta. Il Vicenza ha poche speranze visto che è sì a -3 dal Trapani e con gli scontri diretti pari, ma il -9 nella differenza reti obbliga i veneti ad un successo larghissimo con lo Spezia e a sperare che i siciliani perdano molto male a Brescia. A quel punto la distanza tra quintultima e quartultima ammonterebbe a 5 punti (quindi sarebbe maggiore di 4 punti come prevede il regolamento). La gara secca se finirà in parità dopo i novanta minuti, si disputeranno i supplementari. Brescia, Ternana e Avellino sono spettatori coinvolti e interessati per la permanenza nella serie cadetta.

Altre Notizie