Venerdì, 24 Novembre, 2017

Roma, Ranieri giura fedeltà: "Non accetterei mai una proposta della Lazio"

Ranieri e Totti ai tempi della Roma Ranieri promette"Rispetto la Lazio ma da romanista non la allenerei Ranieri e Totti ai tempi della Roma Getty
Elettra Stolfi | 20 Aprile, 2017, 23:59

Adesso il tecnico ex Napoli, romano di nascita, sente il desiderio di ritornare ad allenare e lo dice in alcune dichiarazioni riportate dall'ANSA, dichiarazioni nelle quali non nasconde la sua fede giallorossa per cui... Aspetto un buon progetto che mi prende totalmente.

Un Ranieri che si vede ancora in panchina nell'immediato futuro: "Voglio tornare ad allenare, mi sento soprattutto un allenatore europeo, ma allenerei anche in Italia. Ho ricevuto già proposte dall'estero, anche da parte di nazionali ma preferirei guidare un club per stare insieme ai giocatori tutti i giorni".

"Credo che il Real Madrid sia favorito per la vittoria finale in Champions League, ma attenzione ad Atletico e Monaco, squadre da prendere con le molle. Lazio? No: ormai sono a fine carriera, se fosse capitato all'inizio avrei accettato ma oggi, da tifoso romanista, non allenerei la squadra biancoceleste anche se mi piace come sta giocando". I bianconeri stanno facendo delle annate spettacolari, stanno crescendo stagione dopo stagione grazie alla programmazione e alla serietà della società. Da italiano faccio il tifo per la Juve - ha spiegato l'allenatore romano, che in carriera ha allenato tutte le semifinaliste della Champions, a parte il Real -.

Altre Notizie