Venerdì, 26 Mag, 2017

Champions League: Juventus espugnerà il Camp Nou?

Probabili formazioni Barcellona Juventus Tomas Rincon contrasta Samuel Umtiti Barcellona-Juventus LIVE mercoledì 19 aprile alle 20.45
Zaira Scannapieco | 20 Aprile, 2017, 14:59

E' stata una bella partita, molto ben giocata da parte delle due squadre, ma i bianconeri sono stati premiati per il coraggio e l'ordine tattico.

Non riesce a trovare la porta Cuadrado al termine di un bel contropiede, così come Messi e Neymar. La Juventus va a al Camp Nou con il 3 a 0 rifilato all'andata a Messi e compagni ma nessuno, Allegri compreso è sicuro che i giochi siano fatti. Torna in campo quindi la Juve e per l'occasione Mediaset fa un grande regalo a tutto il pubblico che vorrà seguire la partita in diretta: su Canale 5 oggi 19 aprile 2017 verrà trasmessa Barcellona-Juventus.

Sarà, dunque, l'Olandese Kuipers a dirigere la sfida del Camp Nou. Per il Barcellona l'inutile forcing offensivo non ha portato la tanto sognata "remuntada" e così è la compagine di Allegri ad essere tra le migliori quattro d'Europa.

Il tecnico bianconero a Premium ha sottolineato la grande prova dei suoi: "Che il Barcellona per due partite non faccia gol è motivo di grande merito, dietro abbiamo fatto benissimo, avremmo potuto giocare per un giorno intero e sarebbe stato difficile farci gol". Il match, come da previsioni, è un assedio dei blaugrana che devono ribaltare il 3-0 dello Stadium; la squadra si Luis Enrique attacca a testa bassa, incocciando contro la difesa ordinata della Juve che risponde arroccandosi davanti a Buffon e sfruttando le ripartenze. Rispetto alla gara d'andata ci sono tante novità, soprattutto nel Barcellona. Nessuna sorpresa nella Juventus, che si schiera con il 4-2-3-1: Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. Ricordiamo anche che per il turno di semifinale di Champions due posti sono già stati occupati dal Real Madrid e dall'Atletico Madrid, a discapito del Bayern Monaco di Carlo Ancelotti e della "Cenerentola della Champions League" il Leicester City.

Il Barcellona, invece, non recupera Mascherano (solo panchina per lui) e si presenta con il classico 4-3-3: Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar.

Altre Notizie