Sabato, 26 Mag, 2018

Deiva Marina - Nasconde il corpo della madre morta in casa

La Spezia, conserva il cadavere della madre per riscuotere la pensione 'Ruba' la pensione della madre morta
Elvia Crecco | 06 Marzo, 2017, 07:52

Succede a Deiva Marina, nello Soezzino, dove un 40enne ora è indagato per occultamento di cadavere, truffa ai danni dello Stato e omicidio colposo.

È stato condannato per truffa a 8 mesi.

Conservava in casa il cadavere dell'anziana madre deceduta e non ne ha denunciato la morte, forse per poter continuare a ritirare la pensione.

Gli investigatori precisano che, in base agli accertamenti del medico legale, sulla salma non è stata riscontrato nessun segno che possa far pensare a una morte violenta.

Sostanzialmente, l'uomo pare non abbia comunicato la morte della madre, per continuare ad andare a percepire la pensione a cui la madre in vita aveva diritto. Quando i carabinieri hanno bussato alla porta però non si aspettavano di ritrovare un cadavere.

I militari si sono recati a casa dell'anziana donna su segnalazione dei vicini di casa e conoscenti che, da diverso tempo non la vedevano più in giro e non riuscivano a farsi dare informazioni dal figlio. L'abitazione era infatti invasa da un fortissimo odore di decomposizione ed infatti, poco dopo, hanno trovato il corpo della donna nel suo letto.

Altre Notizie