Venerdì, 20 Ottobre, 2017

Monterotondo: litiga con la compagna e rapisce il figlio di 2 mesi

Monterotondo litiga con la ex compagna e porta via bimbo di 2 mesi Litiga con la fidanzata a Monterotondo e scappa col figlio neonato, ricercato 21 enne
Irmina Pasquarelli | 19 Febbraio, 2017, 01:11

Al bimbo, di appena due mesi e mezzo, dopo le accurate visite a cui è stato sottoposto al Policlinico Gemelli, i medici hanno diagnosticato un trauma alla testa e lo hanno ricoverato in prognosi riservata. È accaduto ieri sera, intorno le 22, a viale Mazzini, nel comune di Monterotondo. Immediate sono scattate le ricerche, tuttora in corso da parte dei Carabinieri in tutta l'area. L'uomo, un 21enne romano, dopo il diverbio si è allontanato a piedi assieme al piccolo facendo perdere le loro tracce. Il ragazzo indossava una felpa a scacchi bianca e nera e pantaloni neri. Secondo quanto si è appreso, i carabinieri li hanno rintracciati al centro commerciale Porte di Roma, in zona Bufalotta, alla periferia della Capitale e stanno bene.

C'era forte preoccupazione tra gli investigatori perché il giovane non ha mai avuto a che fare con il neonato e quindi non saprebbe gestirlo nella cura quotidiana e nelle prime necessità, a cominciare dal cibo. Partecipano alle ricerche anche unità cinofile e Protezione Civile, con il supporto di un elicottero.

Altre Notizie