Venerdì, 24 Novembre, 2017

Don Antonio Polese ricoverato in ospedale: le sue condizioni

Condannati fratello e moglie del Antonio Polese, il Boss delle cerimonie si è ripreso
Elvia Crecco | 09 Novembre, 2016, 03:24

Negli ultimi giorni i fan del Boss delle Cerimonie sono stati in apprensione per le condizioni di salute del loro beniamino Antonio Polese, l'ex macellaio ora proprietario dell'impero La Sonrisa, il castello nel napoletano che ospita matrimoni e celebrazioni principesche.

Immenso l'affetto nei suoi riguardi da parte degli utenti sui social, che sulla pagina Facebook a lui dedicata esprimono quotidianamente per lui ogni augurio di pronta guarigione. "La terapia che gli stanno applicando sta dando buoni risultati" è stato l'ultimo messaggio scritto dalla famiglia del Boss.

Lascia qui il tuo commento!

Antonio Polese, notissimo al pubblico televisivo per essere il "Boss delle Cerimonie" del fortunato programma di Real Time giunto alla quarta serie, è stato portato in ospedale al San Leonardo di Castellammare di Stabia a causa di uno scompenso cardiaco.

Ricoverato d'urgenza per problemi cardiaci lo scorso fine settimana, le condizioni del protagonista de "Il boss delle cerimonie" migliorano giorno dopo giorno.

Era una bufala: il Boss in realtà si sarebbe ripreso alla grande, e dalla stanza dell'ospedale di Castellamare di Stabia dove è ricoverato, si sarebbe mostrato intenzionato a riprendere il suo lavoro quanto prima. La speranza è che nelle prossime ore possano arrivare notizie incoraggianti che possano raccontare di un miglioramento del Boss che di sicuro continuerà a lottare. Altre fonti vicine alla famiglia dicono che il boss abbia trascorso una notte serena. Il vostro calore è un conforto e vi ringraziamo calorosamente. Intanto si è diffuso un curioso retroscena direttamente dall'ospedale e svelato dall'Edizione Caserta, quotidiano locale online.

Altre Notizie