Sabato, 23 Settembre, 2017

Moto, mercato in crescita, +10%

Remigio Civitarese | 04 Ottobre, 2016, 13:58

La somma totale del mercato delle due ruote a motore (moto e scooter immatricolati + veicoli 50cc) da gennaio a settembre 2016 totalizza 184.714 veicoli, +10,4% rispetto allo stesso periodo del 2015. I 50cc con 2.250 registrazioni flettono del 5,2%. Settembre pesa per circa l'8% del totale vendite dell'anno.

Da gennaio a settembre l'andamento è positivo e prevede 165.717 immatricolazioni di veicoli over 50cc pari al +12% rispetto all'anno scorso; di cui 100.308 scooter pari al +8% e 65.409 moto con un'accelerazione del +18,6%.

Seguono da vicino le grosse cilindrate superiori ai 1000cc che totalizzano 18.469 pezzi con un buon +10,3% Anche le medie cilindrate tra 650 e 750cc spuntano 11.524 moto pari a un +11,7%. Seguono a distanza le custom con 6.101 vendite e un +11,2%; più modesta la crescita delle moto da turismo con 7.767 immatricolazioni e un +2,9%, mentre le sportive sono in leggera flessione con 3.422 moto e un -2,7%; infine le supermotard sono in notevole ripresa con 2.453 moto e un +37,5%. L'incertezza dello scenario politico penalizza anche il clima economico e la fiducia di imprese e consumatori. Gli indicatori congiunturali oscillano tra incrementi marginali e situazioni di stagnazione, mentre l'intera filiera economica necessita di provvedimenti che favoriscano gli investimenti e la propensione all'acquisto - afferma Corrado Capelli, Presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) - La nostra industria ha importanti carte da giocare in termini di innovazione di prodotto e si inserisce a pieno titolo nel tema inerente la mobilità urbana sostenibile, grazie alle caratteristiche intrinseche dei veicoli a 2 ruote: consumi ed emissioni contenute, minore occupazione di spazio e garanzia dei tempi di percorrenza.

Altre Notizie