Sabato, 23 Settembre, 2017

Bankitalia, Rossi: inevitabili interventi su personale banche

Banche: Rossi (Bankitalia), perdano 'peso' cedendo attivita' non core Banche, Rossi (Bankitalia): inevitabile una riduzione del personale
Remigio Civitarese | 04 Ottobre, 2016, 12:07

Con questa metafora il direttore generale della Banca d'Italia Salvatore Rossi nell'intervento alla Giornata del Credito intende "accrescere, innanzitutto, la capacita' di resistere a shock esterni, a turbolenze sui mercati finanziari, in modo da continuare a sostenere l'economia anche in fasi avverse".

Le banche italiane devono accelerare sia sulla razionalizzazione delle strutture organizzative centrali sia sulla rete esistente sul territorio: sono infatti "inevitabili interventi sul personale". "Il problema dei problemi delle nostre banche è la bassa redditività", ha detto Rossi, rilevando come questo aspetto sia, per gli istituti italiani, "particolarmente acuto". Le banche chiedono che le risorse, circa 200 milioni l'ano, che oggi vengono destinate al Naspi, l'ammortizzatore sociale di sistema, vengano utilizzate per il solo settore bancario.

Per Rossi i processi di razionalizzazione aiuteranno il recupero di redditività delle aggregazioni.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano.

Altre Notizie