Martedì, 19 Giugno, 2018

Incendi, proseguono bonifiche a Casarza e Montalto Ligure

Le operazioni per spegnere l’incendio al Bracco Le operazioni per spegnere l’incendio al Bracco
Irmina Pasquarelli | 12 Settembre, 2016, 13:19

Casarza Ligure - Continua a rappresentare un grosso problema il rogo scoppiato nella giornata di ieri in località Novano a causa di un decespugliatore abbandonato da un residente di Casarza Ligure che avrebbe innescato le fiamme. Il Governatore Toti è sui luoghi del rogo. Due i fronti di fuoco, che a inizio pomeriggio hanno costretto i vigili del Fuoco a fare chiudere in via precauzionale il transito sull'Aurelia nei pressi del passo del Bracco; sul posto uomini della Forestale e una ventina di volontari della Protezione civile. Per tutta la notte le squadre antincendio hanno lavorato. Gli ettari di oliveto e bosco andati distrutti "sono circa 200", ricorda l'assessore regionale all'Agricoltura Stefano Mai: 140 nel Comune di Sestri Levante.

Saputa la notizia la proprietaria si è sentita male ed è stata ricoverata. Danneggiata una condotta idrica, senz'acqua diverse abitazioni sopra Sestri.

Altre Notizie