Venerdì, 24 Novembre, 2017

Sony si lancerà a capofitto sul mercato mobile

Manuel Lucaroni 5 settembre 2016- 20:20 COMMENTA L'ARTICOLO PER PRIMO Manuel Lucaroni 5 settembre 2016- 20:20 COMMENTA L'ARTICOLO PER PRIMO
Carmela Zoppi | 09 Settembre, 2016, 16:35

È oramai evidente a tutti il grande successo ottenuto da Pokémon Go, il titolo mobile sviluppato da Niantic Labs che ha debuttato su dispositivi iOS e Android lo scorso luglio in quasi tutto il mondo.

Oggi tocca a Sony, nella persona del CEO Kaz Hirai, dire la sua in materia, attraverso le pagine del Financial Times. "[Si tratta di] un'idea innovativa che sta cambiando le carte in tavola nell'industria dei videogiochi". Hirai ha fatto riferimento ai successi di Nintendo (Miitomo e Pokémon GO), come segni della necessità di un cambiamento da parte della compagnia che, nel prossimo futuro, si impegnerà nella realizzazione di veri e propri videogames per smartphone e tablet. È un notevole cambiamento abbinare una produzione mobile a una per console tradizionali.

A breve, però, l'attenzione del pubblico dovrebbe concentrarsi su una nuova mossa di Sony, quella che riguarda PlayStation Neo, la cui presentazione all'imminente PlayStation Meeting è data praticamente per certa. "Abbiamo creato una società interamente dedicata al settore, che produrrà titoli mobile".

Altre Notizie