Mercoledì, 25 Aprile, 2018

Libero Mail: attacco hacker, bisogna cambiare password

Attacco hacker a Libero Mail Italiaonline: «Attacco internazionale a Libero Mail»
Carmela Zoppi | 09 Settembre, 2016, 11:24

Libero Mail è stato, dunque, oggetto di un attacco è la speranza è che il suo sistema di crittografia dei dati sia davvero efficiente per scongiurare ogni possibilità che i dati degli utenti possano poter essere condivisi in rete dai cracker.

Brutte notizie per tutti coloro che usano Libero Mail, il servizio di posta fornito da Libero.it: il database degli utenti è stato compromesso in seguito ad un attacco hacker. Un'altra mega-breccia riconducibile all'anno dell' apocalisse maya è poi quella che ha coinvoltoLast.fm, community musicale a cui i cracker hanno sottratto più di 43 milioni di account nel giugno del 2012. Gli aggressori responsabili dell'attacco, quindi, sono verosimilmente in possesso del database degli utenti di Libero Mail, anche se, dal momento che le password non sono memorizzate "in chiaro", l'accesso agli account degli utenti e il loro utilizzo non dovrebbe comunque essere possibile. Per questo Libero ti raccomanda di modificarla frequentemente, seguendo i suggerimenti forniti nella sezione dedicata di Libero Aiuto.

Per cambiare la password del vostro account di Libero Mail dovrete collegarvi al servizio e recarvi nella sezione Gestione dati personali. Italiaonline, società proprietaria del servizio, spiega di aver rilevato "un attacco informatico alla propria rete, con accesso al database che custodisce, in formato criptato, le password dei servizi".

Secondo il comunicato stampa rilasciato dalla società, l'azienda ha messo in atto tutte le misure tecniche per contrastare l'attacco non appena quest'ultimo è stato rilevato. Puoi trovare tutti i dettagli a questo link.

Inoltre, la memorizzazione delle password nel database di Libero avviene appunto in forma criptata, secondo gli standard di sicurezza più avanzati. Sappiamo che modificare la password può creare disagio, ma si tratta di una misura precauzionale supplementare, per garantire una ulteriore barriera di protezione.

Nel caso vogliate aggiornare la vostra password, è necessario anche ricordarsi di cambiarla su tutte le varie app collegate, come ad esempio Libero Mail, Outlook, Thunderbird e via dicendo.

Per ogni richiesta di chiarimenti puoi contattare il Servizio Clienti di Libero, accedendo alle pagine del sito di Libero Aiuto. Da lì vi basterà cliccare su Cambio Password per effettuare la modifica.

Altre Notizie