Martedì, 19 Giugno, 2018

Run with Roma 2024, il 10 settembre si corre anche a Bari

Elvia Crecco | 08 Settembre, 2016, 04:08

Comunicato Stampa:Domenica 11 settembre il Museo Nazionale del Bargello sarà aperto in via straordinaria dalle ore 8,15 alle ore 17, in occasione della gara podistica di sabato 10 settembre Run with Roma 2024.

In contemporanea c'è la "Family Run" di 5 chilometri che si disputa tutta all'interno del Parco delle Cascine. 2 euro per ogni iscritto verranno donati per contribuire alla ricostruzione delle palestre e degli impianti sportivi dei paesi di Amatrice, Accumoli e Pescara del Tronto.

La manifestazione è organizzata dal Comitato Regionale Fidal Toscana in collaborazione con Firenze Marathon, l'Atletica Campi Universo Sport, il Gs Atletica Signa, Assi Giglio Rosso, e con il patrocinio di comitato organizzatore Roma 2024, Comune di Firenze, Comune di Signa, Comune di Campi Bisenzio e del Coni. La partenza sarà alle 18 dal parco dei Renai di Signa per la gara competitiva di 10 km e alle dal parco delle Cascine per la non competitiva di 5 km.

Gli atleti dovrebbero coprire il percorso dei 10 chilometri in un tempo compreso dai 30 ai 50 minuti.

Oltre all'assessore Vannucci erano presenti il presidente del Coni Toscana Salvatore Sanzo ed il presidente della Fidal Toscana Alessio Pescini.

"Spero che questa manifestazione - ha detto Piscini- prosegua fino al 2023 perché sarebbe un'opportunità per le città che la ospiteranno come Firenze". Ringrazio per il contributo le società che ci hanno garantito capacità organizzativa.

"Run with Roma 2024" è un evento nazionale organizzato dal Comitato promotore di Roma 2024 per ricordare Abebe Bikila, l'atleta etiope che il 10 settembre 1960 tagliò il traguardo sotto l'Arco di Costantino, vincendo la Maratona delle Olimpiadi di Roma. La gara - concertata con i comitati regionali della Fidal - avra' una classifica unica che prevede la comparazione di tutti i risultati ottenuti in ogni citta' tramite un coefficiente prestabilito. "Anche il nodo del villaggio olimpico si potrò risolvere in modo sostenibile, con una programmazione modulabile".

Altre Notizie