Martedì, 19 Giugno, 2018

Firenze: primi controlli anti-slot della Municipale

Firenze: primi controlli anti-slot della Municipale Firenze: primi controlli anti-slot della Municipale
Elvia Crecco | 08 Settembre, 2016, 09:27

Stangata sulle sale slot che sgarrano l'ordinanza comunale. Dieci attività controllate e tre multate nella notte tra il 6 e il 7 settembre, altre due stamani, 7 settembre. Ieri sera blitz a tappeto del Comune di Firenze per verificare il rispetto dell'ordinanza del sindaco Nardella contro la ludopatia che vieta di tener accese le slot machine prima delle 16 e dopo le 22. Sette bar erano già chiusi, mentre in due sale giochi e in un bar sono state trovate le slot accese. I vigili hanno quindi elevato tre verbali da 400 euro. "E i controlli continueranno anche nei prossimi giorni". "Si tratta della prima verifica - sottolinea l'assessore alla sicurezza urbana e Polizia Municipale Federico Gianassi - nel giorno di entrata in vigore dell'ordinanza". Per il titolare del bar è scattata la sanzione da 400 euro.

Firenze - Era appena ieri, quando, nella giornata di messa in atto del giro di vite voluto da Nardella sull'attività delle slot machine fiorentine (riduzione degli orari di apertura e chiusura delle macchinette) il controllo affidato alla Polizia municipale aveva dato ottimi risultati: le verifiche, svoltesi nel Quartiere 5 in ben tredici attività, avevano fatto emergere la regolarità di tutte e tredici. "Finché non sarà così, noi continueremo".

Altre Notizie